Ascolto profondo sul centro: Quinta Sinfonia di Beethoven

Share
Meditazione con la musica: Quinta Sinfonia di BeethovenMeditare con la musica è possibile e, per taluni, anche necessario. Lo si può fare tramite l’ascolto profondo. Oggi vi propongo la famosa “Quinta Sinfonia” di L. van Beethoven, che, date le sue caratteristiche di equilibrio formale non privo di alcune “libertà” creative dell’autore, si può utilizzare sia per l’ascolto sull’emotività che per quello sul proprio centro.

 

Fu composta tra il 1807 e l’inizio del 1808 e fu eseguita il 22 dicembre 1808 aVienna. I primi abbozzi risalgono in realtà al 1804. Si tratta, in effetti, del lavoro sinfonico di Beethoven che ebbe la gestazione più lunga e travagliata.

A chi non conosce l’ascolto profondo sul proprio centro, consiglio la lettura di questo articolo. Ricordate che bisogna concentrarsi sulla musica ma evitare di perdersi in essa, quanto piuttosto ricordare che siamo noi ad ascoltarla e percepire la nostra completezza: fisica, emotiva e psichica.

Bene, allora buona meditazione con questa meravigliosa opera di Beethoven.

 

by Wenz

 

 

Articoli sull’ascolto profondo.

Ebook Gratuito: "Accordatura 432 Hz"

accordatura a 432 hzScarica ora l’ebook gratis sul tuo PC
e comincia subito a leggerlo

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Share