C’è musica e musica

Share
musica di qualità superiore per meditareSpesso possiamo sentirci colpiti ascoltando musica, siamo presi magari in maniere e con sensazioni differenti. La maggior parte di quello che sentiamo in giro, almeno secondo il mio parere, ci tocca sì, ma nel punto più basso della nostra esistenza, stimola la nostra sessualità.

 

Ascoltando un cantante, sarete sorpresi nel costatare che chi ci colpisce subito lo fa perché, almeno a livello subliminare, stimola le nostre percezioni e richiama un modello di virilità o femminilità nel quale facilmente ci possiamo ritrovare, o si può ritrovare la maggior parte della gente.

Non voglio dire che sia sbagliato questo. Dico solo che è il modo più facile per vendere un disco. Pensate che fatica per un produttore o per un’etichetta discografica investire su testi più profondi e poetici, su arrangiamenti e strutture innovative o particolari e raffinate. Molto più efficace fare cantare il brano a un cantante che ha caratteristiche vocali accattivanti, meglio ancora se di bella presenza, e fare poi passare il resto in secondo piano.

Credo che vi siano modi di vivere la musica più profondi e spirituali, che toccano punti più alti della nostra esistenza e che si possono anche accostare alla meditazione.
Certo, in questo caso occorre uno sforzo in più per chi ascolta. Per arrivare più in alto occorre maggiore attenzione, ma quando ti perdi nella musica, quando il tuo cuore è coinvolto assieme alla tua mente, allora avviene la meditazione. Una crescita e un modo per esprimere l’inesprimibile.
La musica può portare le persone alla meditazione, così come la meditazione cerca un mezzo per esprimere se stessa e può trovarlo nella musica, ma in ogni caso si tratta di creatività al più alto livello accessibile per l’uomo.

Cercare musica fluibile, quasi di sottofondo o “easy listening”, non comporta nulla di male. Bisogna però sapere che si tratta del il livello di partenza, che non richiede sforzo particolare, ma che non ci porta nemmeno da nessuna parte. Essere consapevoli di ciò è il importante per costruire una propria ragione positiva, che non scarta a priori, ma che non si fa nemmeno abbindolare facilmente.

By Wenz

Ebook Gratuito: "Accordatura 432 Hz"

accordatura a 432 hzScarica ora l’ebook gratis sul tuo PC
e comincia subito a leggerlo

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Share