Il Toning, uso terapeutico del vocalizzo cantato

Share
Il Toning, uso terapeutico del vocalizzo cantatoLa guarigione attraverso il canto è un tema molto trattato dagli articoli che trovate su questo blog con argomenti come il Nada Yoga e il canto dei Mantra oppure l’overtone singing o canto armonico. In questo articolo vedremo invece un’altra forma di canto di guarigione: il Toning.

 

Utilizzare il canto per fini curativi e di benessere è probabilmente una cosa antica come l’uomo, partendo dallo sfogo del dolore con un urlo arrivando ad accompagnare riti e battaglie con canti simbolici e propiziatori. Il termine Toning è stato però utilizzato per la rima volta da Laurel Elisabeth Keyes, nel suo libro dal titolo: “Toning”, in cui l’autrice descrive l’uso di suoni vocalici coome strumenti terapeutici. In inglese il termine toning significa più semplicemente “intonare”, o “tonificare”, ma qui acquisisce una più ampia valenza in quanto i suoni che servono per la guarigione devono essere prolungati e consapevolmente diretti nel punto esatto in cui devono avere efficacia.

La Keyes descrive questa pratica nel suo libro come un antico metodo di guarigione che funziona riportando la persona ai suoi modelli armonici ottimali. Una cosa che appartiene alla cultura dell’uomo da sempre, ma che recentemente è stata molto riscoperta, grazie alla diffusione di pubblicazioni e alla circolazione di idee resa possibile dal fenomeno della globalizzazione.

Dalla pubblicazione del libro della Keyes, molti autori si sono occupati del Toning, magari approfondendone alcuni aspetti. Ad esempio Laeh Maggie Garfield ne parla come di un sistema di guarigione che utilizza i vocalizzi per influenzare le frequenze di vibrazione di ogni cellula del corpo. E così molte altre pubblicazioni ne evidenzano diversi aspetti, dato che l’argomento è molto vasto. Infatti molte pratiche del Nada Yoga che utilizzano il canto, possono essere considerate forme di Toning.

Una caratteristica importante del Toning è l’assenza di significato delle sillabe che vengono cantate, quindi sono compresi anche mormorii, sospiri e gemiti. Proprio questo fatto di non avere un significato preciso lo rende una forma particolare di canto curativo, differente dalle invocazioni spirituali degli sciamani, dai testi della liturgia e dal canto magico. Anche i mantra hanno un significato preciso, che forse si avvicina al Toning solo per alcuni brevi fonemi come “Ra” o “Om”.

By Wenz

Nuovo CD di enzo crotti - mp3 gratis

“Dance of the Body” mp3 gratis

Anteprima dal nuovo CD
sulla musica e lo spirito
scaricala ora gratis

 

Cfr. Toning: The Healing Power of the Voice

Using Vocal Toning/Sound Healing for Self Expression

 

Ebook Gratuito: "Accordatura 432 Hz"

accordatura a 432 hzScarica ora l’ebook gratis sul tuo PC
e comincia subito a leggerlo

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Share