Massaggio sonoro: campane tibetane

Share
Massaggio sonoro campane tibetane, singing bowlsContinua l’excursus sul massaggio sonoro, di cui ho parlato negli ultimi articoli (per chi non lo conoscesse consiglio di dare un’occhiata al materiale già pubblicato a proposito). Oggi parlerò della variante che utilizza le campane tibetane.

 

Le singing bowls (come sono chiamate in inglese le campane tibetane) sono ciotole concave di varie dimensioni che producono un suono con molti armonici quando sono percosse o “sfregate” da un apposito pestello. Nel massaggio sonoro sono applicate sul corpo da massaggiare direttamente sui punti energetici da riarmonizzare, e vengono poi messe in vibrazione da chi esegue il massaggio.

Il lavoro si svolge pressappoco così: l’operatore, dopo aver preventivamente rilassato il corpo da massaggiare con l’applicazione di oli appositi, pratica un massaggio utilizzando le vibrazioni delle campane tibetane, facendo in modo che le forti vibrazioni che queste producono si diffondano rapidamente a ogni cellula secondo le giuste frequenze di benessere.

Da notare che la lega con cui sono costruite le campane è di sette minerali, cioè un numero mistico legato ai chakra vitali e a molte altre realtà presenti nel mondo che ci circonda (numero pianeti, note musicali, colori, ecc.).

by Wenz

Ebook Gratuito: "Accordatura 432 Hz"

accordatura a 432 hzScarica ora l’ebook gratis sul tuo PC
e comincia subito a leggerlo

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Share