Cimatica: il laser di Barbara Hero

20 Flares Twitter 6 Facebook 14 Google+ 0 20 Flares ×
cimatica esperimenti col laserGli esperimenti compiuti dai ricercatori della Cimatica, hanno cercato d’indagare le connessioni esistenti tra materia e suono. Barbara Hero, oltre che lavorare sul Lambdoma di Pitagora, ha utilizzato il laser per capire come il suono influenza l’energia e la materia.

 

Il fatto che le onde sonore possano plasmare la materia è stato ampiamente dimostrato dal lavoro di Ernst Chaldni prima e dal Dr. Hans Jenny in seguito, con i loro esperimenti sugli effetti delle vibrazioni su sostante inorganiche. Barbara Hero ha invece utilizzato sistemi di scansione appositi per rilevare le modifiche che derivano dal suono ad un fascio di luce laser.

Per fare ciò, Barbara utilizzò uno specchio messo in vibrazione da frequenze sonore. Proiettandovi sopra un fascio laser, si creava un’immagine. Gli intervalli creati dalla serie degli armonici davano luogo a figure geometriche perfette. Se venivano usate frequenze che non erano in relazione armonica tra di loro, le figure che venivano proiettate non erano perfette e diventavano instabili.

Gli stessi risultati furono ottenuti poi usando la voce umana. Se s’intonavano due note in relazione armonica tra loro, le forme erano geometricamente perfette, soprattutto con gli armonici vocali (canto armonico). Se le note non erano in relazione le forme non erano più simmetriche come prima.

Secondo le scoperte dei ricercatori della cimatica, il suono della voce e delle parole ha un grande potere, che può essere utilizzato per migliorare il nostro benessere. E questo potere può essere anche studiato scientificamente, con esperimenti simili a questo di Barbara Hero.

by Wenz

Mohana Days mp3 nada yoga

"Mohana Days"
brano Nada Yoga
scaricalo ora gratis sul tuo PC
 
Print Friendly

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *