Rispetto per gli altri e per se stessi

Share
rispetto per gli altri e per se stessiIl rispetto è fondamentale nella vita. Rispetto per gli altri, ma soprattutto per se stessi. Spesso però ci affidiamo agli altri, e non a noi, per capire di cosa abbiamo bisogno. Siamo troppo attenti alle aspettative di chi ci circonda e per questo ci reprimiamo, diventiamo falsi e perdiamo autenticità.

 

Nessuno è nato per appagare le aspettative di qualcun altro, e farlo porterà a una sicura infelicità. E’ imperativo dunque il rispetto per se stessi! Naturalmente rispettarsi non significa trattare male gli altri, è solo che dobbiamo essere gentili e delicati nel modo in cui ci trattiamo.

Spesso siamo gentili con gli altri e siamo duri con noi stessi. Pretendiamo risultati, il raggiungimento di obiettivi, ma non rispettiamo i nostri tempi e non ci conosciamo davvero. Come potremo essere gentili con gli altri se non lo siamo con noi? In questo caso il rispetto e la gentilezza sarebbero solo finzione pura, sarebbe come portare una maschera, ed è quello che fa la maggior parte della gente. Per essere davvero altruisti, ci si deve rilassare e dedicare amorevolmente alla propria persona prima di tutto.

Per farlo alle volte occorrerà andare contro le aspettative della gente. In questo caso, senza fingere, basterà chiedere scusa, continuando ad essere gentili, ma facendo ciò che si ritiene davvero opportuno. E’ il famoso “saper dire di no”. L’importante è non oltrepassare il confine che stabilisce quando una cosa lede la libertà altrui, e mantenere la propria autenticità. E’ un gioco di equilibri. E’ l’unica maniera in cui possono crescere la felicità e l’amore, lo possono fare solo nell’autenticità.

All’inizio potrebbe essere impegnativo. Qualcuno potrebbe avere dei problemi, ma col tempo tutti comprenderanno l’onestà che sta alla base del nuovo comportamento, apprezzandola. Se rispetti te stesso, anche gli altri lo faranno, viceversa, se neppure tu ti rispetti chi mai potrà farlo al posto tuo?

(articolo ispirato agli insegnamenti dei maestri Osho e Gurdjieff)

by Wenz

Ebook Gratuito: "Accordatura 432 Hz"

accordatura a 432 hzScarica ora l’ebook gratis sul tuo PC
e comincia subito a leggerlo

3 Commenti

  1. Stefy

    Condivido pienamente!!!!

    Replica
    1. Wenz (Autore Post)

      Grazie Ste!
      Un abbraccio

      Replica
  2. puma

    Condivido!!!

    Replica

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Share