“Costrizione” – Poesia dedicata a Giacomo Leopardi

16 agosto 2011 2 Di Enzo Crotti
Share

"Costrizione" - Poesia di Enzo Crotti dedicata a Giacomo LeopardiGiorno che passi soffrendo
mi lasci nel buio profondo,
quando in un momento
accarezzi con soffici onde la
realtà complessa di un semplice evento.
Potessi nutrire l’amore che sprofonda
Non sarei costretto a parlare
Di vincoli improvvisi
Che chiudono occhi
E placano senza fine assopiti stenti
E repressi lamenti.

Wenz
Novellara, 11 ottobre 2009
(dedicata al buon vecchio Giacomo Leopardi)

 

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTERmateriale gratuito

Iscrivendoti potrai scaricare il brano "Aria d'Ohm",

un profondo brano spirituale intonato a 432 Hz!