Il maestro Aïvanhov canta il mantra AUM

4 giugno 2014 0 Di Enzo Crotti
Share

Il maestro Aïvanhov canta il mantra AUM“La musica è una respirazione dell’anima. È attraverso la musica che l’anima si manifesta sulla terra. Quando la coscienza superiore si risveglierà nell’uomo, quando questi svilupperà dentro di sé le sue potenzialità di percezioni più sottili, inizierà a udire quella sinfonia grandiosa che riecheggia attraverso gli spazi, da un capo all’altro dell’Universo, e comprenderà allora il senso profondo della vita”.

Il maestro Omraam Mikhaël Aïvanhov è stato un importante filosofo e pedagogo che ha contribuito allo sviluppo del tema sul perfezionamento dell’uomo gazie al lavoro e al superamento delle difficoltà della vita. Anche la musica è una parte importante del perfezionamento dell’uomo, in quanto è una sublime manifestazione dell’anima. Anzi, l’uomo finalmente nel pieno delle sue potenzialità potrà percepire quella musica grandiosa che è l’armonia delle sfere.

In questo video il maestro canta il mantra AUM, una versione a tre lettere del mantra O, il suono maestro di ogni mantra. A questo proposito, se non la conoscete, mi permetto di consigliarvi anche l’ascolto di una mia composizione che è una versione musicata e cantata del mantra OM. La trovate nel seguente link su You Tube: “Aria d’Ohm“.

by Wenz

 

 

Nuovo CD di enzo crotti - mp3 gratis

“Dance of the Body” mp3 gratis

Anteprima dal nuovo CD
sulla musica e la consapevolezza
scaricalo ora gratis
 

Email

 
Cliccando su "Scarica ora l'mp3" riceverai nella casella indicata le istruzioni per accedere al contenuto selezionato gratuitamente.


Privacy: utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati.

 
N.B. Nel caso di iscrizione alla newsletter potrai disiscriverti in ogni momento grazie al link presente in ciascuna email inviata. Per maggiori informazioni, consulta la nostra pagina di privacy policy.

I tuoi dati sono protetti nel rispetto delle leggi in attuazione delle Direttiva Europea per la Protezione dei Dati Personali e la Direttiva E-Privacy.