Omega 432 (432 Hz)

musica a 432 hzL’argomento di questo articolo è una necessaria precisazione ad alcune domande che sono state poste dai lettori del blog. Parlando della tonica personale, si è detto che le frequenze delle note non sono assolute, ma variano secondo convenzioni internazionali, inoltre il sistema musicale indiano prevede molte più note rispetto alle nostre dodici, quindi la corrispondenza delle frequenze è una questione aperta.

 

Oggi parlerò di una corrente di pensiero denominata OMEGA 432.

L’adozione dell’attuale frequenza di 440 Hz per la nota LA, e di conseguenza l’altezza delle rimanenti note, è merito dell’Organizzazione Internazionale per le Standardizzazioni, che lo fece nel 1955. Non voglio sindacare i motivi che portarono a questa decisione, credo siano semplicemente legati alle caratteristiche fisiche degli strumenti esistenti per rendere più semplice accordare le orchestre (qualcuno parla addirittura di un complotto della chiesa, ma mi pare improbabile).

Sta di fatto che c’è un movimento, chiamato appunto OMEGA 432, che sostiene come accordatura migliore una frequenza più calante rispetto ai 440 Hz, appunto 432 Hz, e giustifica questa scelta con motivazioni di carattere storico, armonico e fisico.

Andiamo con ordine.

Del LA a 432 Hz erano utilizzatori Mozart e Verdi, tanto che addirittura era chiamata l’accordatura di Verdi, quindi diciamo che ci sono precedenti llustri.

Il concetto più profondo a sostegno di questa frequenza, risiede nella sua maggiore armonicità con la natura e con i processi della vita. In precedenti articoli abbiamo visto che tutta la materia esistente è caratterizzata da vibrazione, esiste anche una vibrazone cosmica di fondo (vedi Cimatica). E’ logico pensare che vi siano anche frequenze armoniche con queste caratteristiche della vita ed altre disarmoniche con esse. Per i sostenitori di questa tesi 432 Hertz sono armonici, mentre 440 non lo sono e causerebbero maggiori tensioni e stress rispetto alla prima frequenza. Ma vediamo come.

Secondo recenti studi in questo campo, 432 Hz è una frequenza che è interconnessa ai processi fisiologici del DNA e del cervello, e anche alla vibrazione cosmica di fondo che è 8 Hz.

Anche la luce è collegata al suono, 432 sarebbe il rapporto tra i due tipi di onda fisica. Inoltre ritroviamo questa frequenza in fenomeni planetari come ad esempio il movimento tra Sole e Saturno. Non pensiamo che questo non c’entri nulla con il suono, perchè ad un’analisi superficiale potrebbe sembrare così, ma non lo è. Sappiamo che la frequenza è un numero di ripetizioni cicliche nel tempo. Bene, il secondo (unità di misura del tempo) deriva dal movimento della terra attorno al sole, e vi sono studi che dimostrano come il fenomeno degli armonici abbia a che fare con questo fenomeno ciclico, essendo gli armonici anch’essi frequenze basate su una ripetizione nel tempo.

Insomma la frequenza di 432 Hertz collegherebbe assieme proprietà fisiche quali luce, tempo, spazio, gravità, magnetismo, con fenomeni biologici come il DNA e la coscenza.

Comunque, per i più curiosi allego un video di un mio brano registrato a 432 Hz, così sentirete se è una frequenza davvero più rilassante per le vostre orecchie.

Bene, io non so cosa ne pensate, ma ci farei un pensierino a riconsiderare l’intonazione dei nostri strumenti… vedremo.

by WENZ

Per approfondimenti:

Articoli su 432 hz
http://www.omega432.com

accordatura a 432 hz

"Accordatura 432 Hz" e book gratuito

Scarica ora l’ebook gratis sul tuo PC

e comincia subito a leggerlo.

7 Commenti

  1. free74

    Avevo già sentito di questa cosa da un mio amico, secondo me è interessante. Ma c’è anche in Italia qualcuno che se ne occupa?

    Replica
    1. Wenz (Autore Post)

      Ciao Free74, se ne occupano un pò tutti, nel senso che se ad un musicista va di provare non deve fare altro che accordarsi con quell’accordatura e vedere se gli piace.
      Tra l’altro non sono i primi che cambiano l’accordatura, molti gruppi rock suonano accordandosi un semitono sotto il 440, così che il SIb corrisponde a quella frequenza…
      Provare per credere, comunque in giro ci sono forum sul tema, se vuoi puoi provare a sentire lì, basta fare una ricerca su google.

      Replica
  2. guitargirl

    Non riesco a far partire i file di ‘Silent night’ sul sito indicato. Non mi resta che accordare il La della chitarra a 432Hz e suonare una delle solite canzoncine per vedere cosa succede.

    Replica
    1. Wenz (Autore Post)

      Prova prova, vedrai… che cambia qualcosa! 🙂

      Replica
  3. ge

    Che significa “432 Hz è una frequenza che è interconnessa ai processi fisiologici del DNA e del cervello”? Da quali base parte per una simile affermazione? È una cosa buttata lì oppure ha un senso? Fonti a supporto? No perché detta così sembra un’immane cazzata, ma oh, posso sbagliarmi, eh…

    Replica
    1. Wenz (Autore Post)

      Caro Ge, premettendo che questo non è un articolo scientifico, ma solo divulgativo sull’argomento, la frase di cui parli ha un significato chiaro, e cioè che siccome esistono frequenze “naturali” dell’ordine degli 8 Hz: la risonanza di Schumann, le onde cerebrali e la frequenza di replicazione del DNA, alcune persone pensano che la frequenza di 432 HZ abbia una migliore giustificazione rispetto a quella di 440 Hz, che attualmente è lo standard per l’accordatura, proprio per le sue caratteristiche più naturali (tutto deriverebbe dalla matematica dell’8 e dalla sezione aurea). Detto questo vi sono naturalmente molti altri aspetti da considerare in questo argomento, a favore di questa tesi o contro. Se leggi i numerosi articoli contenuti su questo blog sul tema dei 432 Hz e della Cimatica capirai cosa c’è di scientifico e cosa no.

      Ti consiglio in particolare quuesti articoli:
      http://www.musica-spirito.it/musica-scienza/andrija-puharich-8-hz/
      http://www.musica-spirito.it/guarigione-2/cosa-puo-fare-la-meditazione/
      http://www.musica-spirito.it/musica-scienza/andrija-puharich-8-hz/
      http://www.musica-spirito.it/guarigione-2/432-hz-non-solo-questione-di-accordatura/
      http://www.musica-spirito.it/musica-scienza/risonanza-di-schumann8-hz/
      http://www.mfrecording.net/Scientifica432hz.asp

      Replica
  4. Pingback: Il Calibro I poteri della musica basata sulla Spirale Aurea » Il Calibro

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *