Singolo: “Riflessi sul Reale” (Consapevolezza)

Share

singolo Riflessi sul Reale - Enzo Crotti“Riflessi sul Reale” è un brano cantato e composto da Enzo Crotti, registrato con intonazione a 432 Hz. L’accordatura usata per questa incisione è temperata per dare al brano sonorità più riconoscibili e concentrare così l’ascolto sul testo. Per questo brano ho cercato di unire la potenza della parola alla musica a 432 Hz per avere i benefici di un’accordatura più naturale ad un testo spirituale.

“La Realtà che viviamo è frutto della nostra percezione e purtroppo spesso non siamo coscienti di essere poco più che automi che si muovono su binari prestabiliti. Come ci insegna il grande maestro Gurdjieff sono solo pochi gli attimi in cui abbiamo la sensazione della vera Realtà delle cose, e si tratta di rari e brevi momenti. Questo brano si presenta come una preghiera che invoca i “piccoli scorci sul Reale” tramite l’amore e la solidarietà umana.”

(Wenz)


acquista a mixolydian samba

VIDEO: Riflessi sul Reale – Enzo Crotti

(P) © 2017 Enzo Crotti

 

Fonte (Sito dell’autore)

 


Testo:

RIFLESSI SUL REALE

Piccoli scorci sul reale,
In Cielo e in Terra,
Piccoli scorci sul reale,
sono cose che ci portano
all’Eterno.

Se soffia il vento su di noi
che abbiamo un Cuore
se soffia il vento su di noi,
tu non piangere se puoi,
vieni qui accanto a me.

Cielo e Terra
Cielo e Terra
Cielo e Terra
Cielo e Terra
Cielo e Terra
Cielo e Terra
Cielo e Terra

qui su di noi,
tu non piangere se puoi
vieni qui accanto a me.

Piccoli scorci sul reale
per noi che abbiamo un Cuore.
Senza Cuore non c’è vento,
vieni qui accanto a me,
il Reale accanto a me.
Cielo e Terra accanto a me.
E l’Eterno accanto a me.
Vieni qui accanto a me.
Vieni qui accanto a me.

Share