Il rispetto: una preghiera!

25 agosto 2010 3 Di Enzo Crotti
Share
la più bella preghiera è il rispettoVi capita mai di pregare?
Molti di noi sono credenti e pregano tutti i giorni, altre persone invece non credono e perciò non lo fanno mai.
Sarà anche vero, ma ci sono molti tipi di preghiera, e così anche quelli che credono di non farlo, in realtà magari potrebbero pregare inconsapevolmente.

 

Se ci pensate bene anche l’amore incondizionato, il rispetto per tutto ciò che esiste e per la vita, anche questa è religione, forse la più pura che esista.  Il fatto che ci siamo è una prova che l’esistenza ci ha voluti qui ora, non dobbiamo credere di essere nati per caso, perché tra milioni di possibilità che non nascessimo invece ce l’abbiamo fatta. Il solo fatto di esistere indica la nostra importanza, e questo vale anche per tutti gli altri esseri umani. E non solo, vale anche per tutti gli esseri viventi, dal presidente dello stato più potente, all’uomo più povero del mondo, nessuno è superiore o inferiore per la vita. Il sole sorge per entrambi, la luna brilla per tutti e due, l’aria riempie i polmoni di entrambi.
Il rispetto per tutti dovrebbe risiedere nei nostri cuori, dovrebbe insegnarci la religione della “reverenza per la vita”, dovrebbe eliminare il pregiudizio su chi sia utile o inutile. Questa è una preghiera molto potente. Ora, sapendolo, sono sicuro che ci sono al mondo molti uomini religiosi che non sanno di esserlo e molti di loro pregano tutti i giorni, ma non ne sono consapevoli. Però pregano

by WENZ

accordatura a 432 hz

"Accordatura 432 Hz" e book gratuito

Scarica ora l’ebook gratis sul tuo PC

e comincia subito a leggerlo.