Musica classica rilassante

17 settembre 2018 1 Di Enzo Crotti
Share

Musica classica rilassante

La musica è sicuramente un’arte universale, capace di agire nel profondo di persone giovani come di quelle anziane. Non importa il colore della pelle o il livello culturale, esiste sempre una musica capace di compiere miracoli per ogni individuo, persino per chi non riesce a rapportarsi col mondo, come persone affette da autismo. La musica classica è un dono che i grandi compositori ci hanno fatto, e grazie alla sapienza compositiva dell’arte di unire i suoni, essa riesce a raggiungere l’anima delle persone con grande efficacia. Vediamo alcuni esempi di brani ed autori rilassanti in questo articolo.

Che la musica sia un linguaggio universale l’ho sempre sostenuto, e ho indicato anche studi che lo confermano nei miei scritti, come nel libro “Musica a 432 Hz Integrale“. La musica classica ha poi il vantaggio e il privilegio di essere frutto del lavoro di grandi menti che hanno inserito nei loro brani profonde conoscenze per rendere la loro musica più completa ed anche efficace. Studiando le composizioni si rimane affascinati dal modo in cui grandi compositori, come ad esempio Mozart, dosino le note per ottenere un perfetto equilibrio formale nelle loro opere, e questo aggiunto a considerazioni matematiche su frequenze e altri elementi della musica, può enfatizzare il potere rilassante di alcuni brani classici. Se non sapete che musica classica ascoltare per rilassarvi ecco alcuni suggerimenti.


Leggi anche: Libro, Musica a 432 Hertz integrale


Johann Pachelbel – Canone in RE

Non sapete quanta musica è direttamente derivata dal giro armonico di questa composizione di Pachelbel datata a fine Seicento. Si tratta infatti di un brano che avete sentito di sicuro anche se non ne conoscete il titolo, grazie alle innumerevoli versioni che ne sono state fatte. L’andamento a Canone con le sue imitazioni e ripetizioni, appoggiato su una linea di basso che descrive un’armonia maggiore perfetta, rendono questa musica molto rilassante. Non dimentichiamo anche il morbido suono degli archi, che è sicuramente uno degli elementi che concorre in generale all’effetto rilassante di certi brani di musica classica, come questo.

Johann Sebastian Bach – Aria sulla quarta corda

La nota Aria resa famosa anche come sigla del programma Quark di Piero Angela, è chiamata impropriamente “Aria sulla quarta corda“, anche se in realtà si tratta del secondo movimento della “Suite n° 3 in re maggiore BWV 1068“, il cui nome è solo “Aria”. In ogni caso Bach la scritte orchestrandola solo per archi diversamente dagli altri brani della Suite. Oltre che in RE maggiore spesso la si può sentire orchestrata in DO, come la versione che ho realizzato con una speciale accordatura che favorisce le frequenze del chakra del cuore, enfatizzandone l’effetto rilassante.

Gabriel Fauré – Pavane Op. 50

La bellissima melodia di questa pavana dedicata da Fauré alla contessa Elisabeth Greffulhe colpisce per la profondità, non so com’era la contessa in questione, ma la musica che la descrive è qualcosa di meraviglioso. Anche questo brano è stato ripreso in epoca moderna e reinterpretato tra gli altri dal gruppo inglese Jethro Tull a testimonianza della sua bellezza. Nella versione che ho realizzato ho abbinato il modo minore al mondo delle emozioni e del sesto chakra. In ogni caso si tratta di un brano fortemente evocativo e rilassante.

Erik Satie – Gymnopedie N.1

Il compositore anticonformista per antonomasia Satie è riuscito con questa composizione a creare qualcosa di unico. Il carattere sospeso della Gymnopedie n. 1 con le sue armonie modali e il suo minimalismo sono precursori di epoche musicali successive, ma stanno anche alla base della morbidezza di questa musica. Le indicazioni sulla partitura di Satie sono portatrici del senso di smarrimento romantico di questo brano, che in origine sarebbe per pianoforte solo, ma che ho orchestrato e portato nel modo lidio di SOL, per renderlo ancora più profondo.

W. A. Mozart – Concerto per corno e orchestra n. 4 (Romanza)

Come ho già detto con Mozart siamo davanti alla perfezione degli equilibri compositivi, per cui la sua musica è in qualche modo speciale, è infatti noto il controverso effetto Mozart. Questo brano originale per corno e orchestra è una Romanza, quindi una musica dalla grande melodia cantabile e intima che raggiunge grandi vertici e suggestioni. Ho realizzato la mia versione nel tono fondamentale di DO maggiore a 256 Hz, in modo da rendere questa musica più efficace per il quarto chakra.

Johann Sebastian Bach – Corale: Jesus bleibet meine Freude

Ecco un altro brano di Bach questa volta di musica sacra. Il brano fa parte di una più ampia cantata denominata “Herz und Mund und Tat und Leben” (BWV 147) ed è molto celebre e suonato nelle chiese durante la liturgia. L’originale sarebbe in SOL maggiore, ma la mia versione è particolare, perché è in FA # 360 hz, una tonalità che comprende frequenze legate al pianeta Terra. La musica di Bach è il punto massimo della polifonia medievale e anche l’inizio della polifonia tonale moderna, per questo la considero una delle migliori musiche rilassanti.

 


Ti è piaciuto questo articolo? Allora potrebbero interessarti anche le opere dell’autore Enzo Crotti:

Musica a 432 Hz integrale di Enzo CrottiMusica a 432 Hz integrale

 

 

Opere gratuite - Enzo Crotti

Opere gratuite

 

 


Riepilogo sintetico dei contenuti del’articolo:

Musica classica rilassante – Musica rilassante – Johann Pachelbel – Canone in RE – Effetto Mozart – Musica a 432 Hz – Johann Sebastian Bach – Aria sulla quarta corda – Erik Satie – Gabriel Fauré – Pavane Op. 50 – W. A. Mozart – Concerto per corno e orchestra – brani consigliati di musica classica – Musica a 432 Hz integrale

 

Summary
Article Name
Musica classica rilassante
Description
La musica è sicuramente un'arte universale, capace di agire nel profondo di persone giovani come di quelle anziane. La musica classica è un dono che i grandi compositori ci hanno fatto, e grazie alla sapienza compositiva dell'arte di unire i suoni, essa riesce a raggiungere l'anima delle persone con grande efficacia.

accordatura a 432 hz

"Accordatura 432 Hz" e book gratuito

Scarica ora l’ebook gratis sul tuo PC

e comincia subito a leggerlo.